Dal 2007 l’Agenzia Europea Per Diritti Fondamentali.

1205

L’Osservatorio sul Razzismo e la Xenofobia di Vienna diventerà   Agenzia Europea probabilmente a partire dal 1 Gennaio 2007. Secondo Luc Frieden, Presidente del Consiglio Giustizia e Affari interni, l’Agenzia dovrà   occuparsi soprattutto di raccomandare alle Istituzioni europee le iniziative da porre in essere per il perseguimento degli obiettivi del Trattato Costituzionale. Differente la posizione di Amnesty International il cui direttore per l’Europa, Dick Oosting, individua come obiettivo prioritario dell’Agenzia la fine degli atteggiamenti compiacenti degli Stati membri nei confronti delle violazioni dei diritti Umani.
Commissione, Consiglio e Parlamento si sono espressi per l’autonomia e l’indipendenza dell’Agenzia che non deve entrare in concorrenza con istituzioni esistenti).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here