6 milioni per gli aiuti umanitari in Libia

La Commissione europea ha stanziato 6 milioni di euro in aiuti  umanitari, per rispondere ai bisogni più urgenti della popolazione duramente colpita dal conflitto in Libia, compresi migranti, rifugiati e richiedenti asilo.

Il commissario europeo per gli Aiuti umanitari Chrīstos Stylianidīs, ha definito «fondamentale» e al tempo stesso «imparziale» la risposta UE, chiedendo altresì a tutte le parti coinvolte nel conflitto di fermare gli attacchi contro la popolazione civile, gli ospedali, le scuole, garantendo accessibilità immediata e sicura agli aiuti.

I nuovi fondi, che fanno salire l’ammontare complessivo delle risorse UE a oltre 8,7 milioni (a supporto delle altre istituzioni internazionali e delle ONG), serviranno a fornire generi di prima necessità e la protezione della salute, nonché il sostegno ai gruppi più vulnerabili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here