logo image

L’Unione Europa spiegata ai bambini e ai ragazzi

Scritto da Apice il 21 dicembre 2011  |  in Cultura, Istruzione e Gioventù, Giustizia e diritti fondamentali, Occupazione e diritti sociali Stampa questo articolo

Da oggi è disponibile un nuovo sito dedicato ai bambini e ai giovani, così com’era già   stato annunciato nel programma dell’Unione Europea per i Diritti del Bambino (IP/11/156).
La Commissione Europea ha infatti lanciato un nuovo sito web, accessibile dal portale EUROPA, con informazioni di facile fruizione sui diritti e sulle politiche dell’Unione dedicate ai bambini e ai giovani, per diffondere maggior consapevolezza e promuovere la cittadinanza attiva.
Il sito è stato pensato sia per i bambini che per gli insegnanti: da una parte l’angolo «Kids» è specificamente scritto in uno stile adatto ai più piccoli. Eventi significativi, dati sulle l’UE, sulla sua storia e sui Paesi membri sono infatti facilmente accessibili attraverso giochi e quiz disponibili nelle 22 lingue dell’UE. Dall’altra il portale offre un ricco campionario di materiale didattico sull’Europa, prodotto e selezionato da esperti europei in materia di educazione di varie istituzioni europee e di altri enti pubblici e non governativi. Tutto il materiale è diviso per fasce d’età   e di argomento per facilitarne la ricerca.
Il nuovo portale vuole dunque far conoscere come funziona l’Unione Europea, anche ai più piccoli, per rendere tutti i cittadini, più e meno giovani, consapevoli che le decisioni prese a livello europeo hanno oggi un’influenza diretta sulla vita quotidiana di tutti gli europei.
Buona navigazione

Clicca qui per visitare il sito

I tuoi commenti

News recenti
Approfondimenti

I vostri commenti

  • enrico gonzales { Ormai è trascorsa una settimana dalle ultime morti in mare; La contabilità ci ha detto che è la più grande tragedia dal dopoguerra. Il cuore... } – 26 aprile 2015
  • Luciano Corradini { Impegno lodevole quello del Commissario europeo per istruzione, cultura, giovani e sport Tibor Navracsics. Si spera che i colleghi ministri dei Paesi membri, convocati per... } – 13 aprile 2015
  • Pier Giorgio Visintin { Ecco un argomento che andrebbe messo, squinternato, sul tavolo per tutti! Perché non si sa che cosa ci sia dentro a sto "Ttip". I contenuti... } – 22 marzo 2015
  • Donato Galeone { Dott. Franco Chittolina, ho letto il testo della Sua relazione. Ottima la sintetica ricostruzione storica di "Europa tra pace e guerra" con la essenzialità di... } – 19 marzo 2015
  • Lorenzo Guasco { Oggigiorno l'Europa è messa a dura prova da due focolai molto difficili da spegnere, Ucraina e Grecia. Sono due questioni talmente impellenti da aver assorbito... } – 6 marzo 2015

Archivio articoli


BACHECA APICE

    Lettera aperta ai presidenti

    A qualche giorno dal Consiglio europeo dei capi di Stato e di governo del 25-26 giugno il professor Roberto Castaldi ha promosso una lettera  aperta ai presidenti di Commissione, Consiglio, Parlamento, BCE ed Eurogruppo .
    Nel giro di pochi giorni la lettera ha ricevuto oltre 300 adesioni
    Per leggere il testo della lettera sul sito di APICE visita la pagina dedicata

    Per ulteriori adesioni si puà accedere al sito del Centro di Comunicazione, formazione e progettazione sull'Unione Europea e sulla Global Governance 

    3 luglio 2015 : Cuneo Cantiere d'Europa

    Venerdì 3 luglio presso il Salone d'Onore del Comune di Cuneo (Via Roma 28) alle ore 17,30 si svolgerà un incontro al cui centro sarà un dialogo sugli interventi di riqualificazione urbana attivati a Cuneo e sulle opportunità che l’Europa può offrire al territorio.
    Interverranno: Alberto Valmaggia (Assessore Regionale Ambiente, Urbanistica, Programmazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della montagna, Foreste, Parchi, Protezione Civile); Luca Serale (Vicesindaco di Cuneo); Giuseppe Benedetto (Regione Piemonte, esperto di Fondi strutturali UE).

    Conclude Federico Borgna, Sindaco di Cuneo
    Introduce e modera Franco Chittolina, Presidente APICE

    Scarica l'invito - Scarica il programma

Siti consigliati

  • ASGI
  • ETUC
  • ETUI
  • Euronote
  • ewSpazio Europa Fondazione CRC
  • Il mondo a scuola, a scuola del mondo
  • Osservatorio sociale europeo
  • Ufficio Pastorale Migranti Torino