Rassegna stampa dal 26 ottobre al 1 novembre 2019

118

Disponibile la selezione di alcuni articoli di commento sulle principali tematiche di attualità europea e internazionale pubblicati su quotidiani o settimanali italiani dal 26 ottobre al 1 novembre 2019.

Buona lettura!

La nuova Bce di Lagarde in cerca di alleanze di D.TAINO, Il Corriere della Sera del 1 novembre;

L’eredità del 1989 di T.GARTON ASH, La Repubblica del 1 novembre;

Libia, Le parole non dette e Il memorandum che divide di G.BUCCINI, Il Corriere della Sera del 31 ottobre;

Il veto di Macron contro Tirana e Skopje nell’Ue nuoce all’Italia di S.STEFANINI, La Stampa del 30 ottobre;

Basta piagnistei sull’Europa assente di REDAZIONE, Il Foglio del 30 ottobre;

Il limite di von der Leyen di M.RIVA, La Repubblica del 29 ottobre;

“La moneta unica è stata un successo Ora ci vuole più Europa, non meno” di M.DRAGHI, La Repubblica del 29 ottobre;

La democrazia del futuro fondata sulla tecnologia di F.GRILLO, Il Corriere della Sera del 29 ottobre;

Quel muro virtuale tra le due Germanie di D.TAINO e M.GABANELLI, Il Corriere della Sera del 28 ottobre;

Le incognite del dopo-Draghi e le debolezze della Germania di R.PRODI, Il Messaggero del 27 ottobre;

L’Europa guardi ai propri interessi e accolga Albania e Macedonia di S.ROMANO, Il Corriere della sera del 27 ottobre;

Correggere la società ingiusta di A.ALESINA e F.GIAVAZZI, Il Corriere della Sera del 27 ottobre;

Comincia il «dopo Draghi» e l’Europa resta senza volto di F.FUBINI, Il Corriere della Sera del 27 ottobre;

Perché solo Macron ha fretta di sancire la Brexit di S.STEFANINI, La Stampa del 26 ottobre;

Rifondare la democrazia nella società digitale di L.VIOLANTE, Il Corriere della Sera del 26 ottobre;

La rivolta dei senzapotere di N.URBINATI, La Repubblica del 26 ottobre;

Giovani Chisciotte crescono di E.DE LUCA, La Repubblica del 26 ottobre;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here