Rassegna stampa dal 19 al 31 dicembre 2015

1394

Disponibile la selezione di alcuni articoli di commento sulle principali tematiche di attualità europea e internazionale pubblicati su quotidiani o settimanali italiani dal 19 al 31 dicembre 2015.

Cliccando sul titolo dell’articolo si accede direttamente al testo completo.

Buona lettura!

Rassegna APICE dal 19 al 31 dicembre:

L’anno che sta arrivando nell’economia mondiale di A. FRIEDMAN, Corriere della Sera del 31 dicembre;

Bruxelles ha buone istituzioni? di S. FABBRINI, Il Sole 24 Ore del 31 dicembre;

Il vero nemico da affrontare per l’Occidente sarà la paura di B. VALLI, La Repubblica del 30 dicembre;

A cosa è servito il 2015 di M. NAIM, La Repubblica del 30 dicembre;

La vera forza dell’Europa è la sua perseveranza di J.-C. JUNCKER, Il Sole 24 Ore del 29 dicembre;

L’anno del populismo di N. URBINATI, La Repubblica del 29 dicembre;

I nodi che l’Europa non riesce a sciogliere di A. CERRETELLI, Il Sole 24 Ore del 28 dicembre;

Il sogno di Monnet e il caos globalizzato di G. ROSSI, Il Sole 24 Ore del 27 dicembre;

L’anno più difficile della vecchia Europa di F. FUBINI, Corriere della Sera del 27 dicembre;

La crescita che serve per il 2016 di L. REICHLIN, Corriere della Sera del 24 dicembre;

Il futuro dell’Europa di T. GARTON ASH, La Repubblica del 23 dicembre;

Non basta dire populisti, serve l’Europa della prosperità di G. GENTILI, Il Sole 24 Ore del 22 dicembre;

La frattura sotterranea che può minare l’Europa di E. MOAVERO MILANESI, Corriere della Sera del 22 dicembre;

La sfida è tra Europa e Germania di G. E. RUSCONI, La Stampa del 20 dicembre;

Se in Danimarca tramonta l’Europa di A. PROSPERI, La Repubblica del 20 dicembre;

L’accordo di Parigi sul clima deve ora essere attuato di K. BAN, Corriere della Sera del 19 dicembre.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here