Petizione per una direttiva-quadro sui SIG

937

La Confederazione Europea dei Sindacati (CES) ha lanciato nei giorni scorsi una petizione a favore dell’elaborazione di una direttiva-quadro sui servizi d’interesse generale (SIG), sostenuta in Parlamento dal gruppo dei Verdi. «Solo una direttiva-quadro – dichiara il deputato belga Pierre Jonckheer in un comunicato – permetterà   di definire i criteri e gli obiettivi della categoria dei servizi di interesse generale, di limitare l’impatto delle norme della concorrenza su questi servizi, garantire il diritto e la capacità   dei poteri pubblici locali, regionali e nazionali di finanziare e gestire questi servizi per perseguire obiettivi come la coesione sociale e territoriale, la tutela dell’ambiente o la diversità   culturale”. In mancanza di un atto legislativo trasversale, la direttiva sui servizi nel mercato interno fungerà   infatti da “strumento orizzontale per tutti i servizi d’interesse economico generale” (SIEG) e le liberalizzazione settoriali continueranno “come quella dei servizi postali”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here