Diari d’Europa #278 – ONU, futuro di salute e pandemie

40

È stato un mese di dicembre molto impegnativo per l’ONU, visto che l’Assemblea Generale, su proposta dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha adottato due importanti risoluzioni.

La prima riguarda la proclamazione del 2021-2030 “Decennio delle Nazioni Unite dell’Invecchiamento in Buona Salute”. Partendo dalla prospettiva che in quel periodo il numero di persone di età superiore ai 60 anni crescerà del 38%, superando globalmente il numero dei giovani, la risoluzione chiede particolare attenzione alle persone anziane e alla loro salute e attira l’attenzione sull’importanza di proteggere maggiormente i loro diritti e la loro dignità. 

La seconda risoluzione, collegata alla prima, riguarda invece la proclamazione della Giornata mondiale di preparazione alle pandemie, che verrà celebrata, a partire da quest’anno, ogni 27 dicembre.  

Due messaggi non difficili da interpretare per il nostro prossimo futuro. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here