ASOC: prorogata la deadline per poter presentare le candidature

18

A causa dell’emergenza sanitaria che continua a causare difficoltà in tutti i settori, è stato deciso di prorogare fino alle ore 18 del 20 ottobre la scadenza per iscriversi al progetto A Scuola di OpenCoesione. In effetti, la riapertura delle scuole in maniera frammentaria in tutta Italia ha reso necessario rimandare la data ultima di iscrizione, soprattutto perché ogni plesso sta affrontando a rilento il rientro per le tante misure da adottare, sia a livello burocratico che a livello logistico, atte a garantire la ripresa in massima sicurezza.

A Scuola di OpenCoesione è un progetto che può essere integrato all’interno dei programmi didattici come supporto all’insegnamento di alcune materie. Le attività, infatti, potranno essere inserite sia a livello curriculare che extra-curriculare, e devono essere svolte in gruppi da massimo 25 alunni per iniziare ad intraprendere il lavoro in team, sviluppando qualità di cooperazione e condivisione.

I temi principali di quest’anno saranno: educazione civica, statistica e storytelling, competenze digitali. I migliori lavori riceveranno svariati premi: dai viaggi di istruzione a Bruxelles, alle visite guidate presso istituzioni europee o nazionali come il Senato della Repubblica a Roma.

La partecipazione al progetto ASOC è aperta a tutte le classi di scuole di secondo grado di qualsiasi indirizzo che posseggono i requisiti richiesti dal bando. Le candidature verranno presentate soltanto tramite il proprio docente, previa approvazione da parte del Dirigente scolastico.

Il 7 ottobre, nel frattempo, avrà luogo un webinar di presentazione del bando, del progetto e delle novità dell’edizione 2020-2021. Per partecipare è necessario registrarsi cliccando sul link:
https://attendee.gotowebinar.com/regist…/8836210213540874763

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here