Rassegna stampa dall’11 al 18 giugno 2016

974

Disponibile la selezione di alcuni articoli di commento sulle principali tematiche di attualità europea e internazionale pubblicati su quotidiani o settimanali italiani dall’11 al 18 giugno 2016.

Cliccando sul titolo dell’articolo si accede direttamente al testo completo.

Buona lettura!

Rassegna APICE dall’11 al 18 giugno 2016:

Un passo verso il disgelo di V. E. PARSI, Il Sole 24 Ore del 18 giugno;
La morte di Jo Cox e il veleno dell’odio di B. SEVERGNINI, Corriere della Sera del 17 giugno;
L’Europa della paura e i politici sonnambuli di L. CARACCIOLO, La Repubblica del 17 giugno;
I rischi della Ue tra Brexit e Trump di A. PANEBIANCO, Corriere della Sera del 16 giugno;
Brexit, elezioni in Spagna: la settimana di passione dell’Unione europea di F. FUBINI, Corriere della Sera del 16 giugno;
Completare l’Unione per evitare il disastro di M. BREDA, Corriere della Sera del 15 giugno;
L’arma finale del Califfato di B. VALLI, La Repubblica del 15 giugno;
Uno scambio squallido di M. RIVA, La Repubblica del 14 giugno;
La fuga inglese e l’ansia dell’Europa che non c’è di A. CERRETELLI, Il Sole 24 Ore del 14 giugno;
Se Hillary è ancora l’eccezione di M. DASSÙ, La Stampa del 13 giungo;
Il fascino della UE di J. KUCZKIEWICZ, La Repubblica del 13 giugno;
Non solo Brexit tra i dolori dell’Unione, ecco le sei spine nel fianco di C. BUSSI, Il Sole 24 Ore del 13 giugno;
Il sistema valutario verso la multipolarità di D. TAINO, Corriere della Sera del 12 giugno;
Perché il Regno Unito deve restare nella UE di S. STEFANINI, La Stampa del 12 giugno;
Il deficit dell’Europa si chiama produttività di D. MASCIANDARO, Il Sole 24 Ore dell’11 giugno;
La volatilità della sterlina e il fascino dell’oro di L. MAISANO, Il Sole 24 Ore dell’11 giugno.