Diari d’Europa #389 – Corpo europeo di solidarietà 2021-2027

42

La Commissione europea ha pubblicato il 15 aprile scorso il primo invito a presentare proposte nell’ambito del nuovo Corpo europeo di solidarietà 2021-2027. Istituito nel dicembre 2016, il Corpo  ha già offerto l’opportunità a circa 275.000 giovani europei di età compresa fra i 18 e i 30 anni, di partecipare ad attività di volontariato in tutta una serie di ambiti,  dal sociale alla partecipazione ai processi democratici e all’impegno civile, dall’ambiente alla transizione digitale, dalle sfide umanitarie a quelle sanitarie.

Non solo, ma il programma, dotato di un bilancio per il periodo 2021-2027 di un miliardo di Euro, può’ contribuire, in tutta l’UE, a creare propri progetti di solidarietà. Inoltre, a partire dal 2022, consentirà ai giovani europei di fare volontariato in attività umanitarie in tutto il mondo. Il tema prioritario di quest’anno è la salute e punta a mobilitare i volontari sull’impatto della pandemia di Covid 19 e sulle attività di ripresa.

Le candidature potranno essere presentate fino al 5 ottobre 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here