Diari d’Europa #156 – Tanta ricchezza ma non per tutti

33

Tanta ricchezza ma non per tutti

Due notizie uscite di recente raccontano che la ricchezza continua ad aumentare nel mondo e che ci sono ricchi che fanno a gara a chi guadagna di più. Nel 2019 la ricchezza globale nel mondo era di 226 mila miliardi di dollari (l’Italia in nona posizione era ferma a 5300 miliardi), con una progressione del 9,6% rispetto all’anno precedente. A guadagnare di più personaggi USA come Elon Musk (Tesla) che impiega 8 minuti a guadagnare la retribuzione annuale lorda (RAL) italiana; a Jeff Bezos (Amazon) basta meno di un minuto per mettersi in tasca il RAL di un dirigente italiano. Ha bisogno di più tempo il “povero” Mark Zuckerberg: ben 15 minuti per guadagnare l’equivalente del RAL di un Quadro italiano. La lista continua, ma meglio fermarsi qui. Ce n’è quanto basta per avere un’idea delle disuguaglianze, con la ricchezza che cresce a ritmo sostenuto.Ma non per tutti.