logo image
Fumata nera sul nucleare iraniano

Fumata nera sul nucleare iraniano

Era stata fissata al 24 novembre la data ultima per giungere ad un accordo definitivo nel negoziato nucleare fra Iran e i cinque membri del Consiglio di Sicurezza dell'Onu (Stati Uniti, Francia, Gran Bretagna, Cina e Russia) più la Germania....

Legge di Stabilità: l’Italia passa il primo esame UE

Legge di Stabilità: l’Italia passa il primo esame UE

Dopo tensioni e trattative, punteggiate da qualche tweet di troppo,la Commissione europea ha dato un primo segnale di via libera alla “legge di stabilità” dell’Italia....

Nuova tappa di violenze in Israele

Nuova tappa di violenze in Israele

In un Medio Oriente attraversato e scosso da gravi turbolenze, da guerre sempre più difficili da definire e da equilibri geostrategici, politici e religiosi in continua oscillazione, irrompe sulle prime pagine dell'attualità e con la sua regolare scadenza, il conflitto israelo palestinese....

Fisco a geometria variabile in Europa

Fisco a geometria variabile in Europa

Si è molto parlato di evasione ed elusione fiscale nell’Unione Europea - e nel resto del mondo - in questi ultimi giorni. Finalmente, verrebbe da dire: era ora che, dopo aver tanto enfatizzato la realizzazione del mercato unico, la svolta dell’euro, si puntassero i riflettori su quell’inaccettabile “buco nero” che è il fisco in Europa....

NEWS RECENTI


Rassegna stampa dal 22 al 28 novembre 2014
28 novembre 2014 | di | Commenta per primo | Leggi →

Disponibile la selezione di alcuni articoli di commento sulle principali tematiche di attualità europea ed internazionale pubblicati su quotidiani o settimanali italiani dal 22 al 28 novembre 2014. Cliccando sul titolo dell’articolo si accede direttamente al testo completo....

Le altre news
Schede tematiche

Approfondimenti tematici

MULTIMEDIA


Cultura, Istruzione e Gioventù

Lettera aperta al Presidente Juncker dal Forum europeo della gioventù

Il 5 novembre il Forum europeo della gioventù ha inviato una lettera aperta a Jean - Claude Juncker mediante il proprio presidente Peter Matjašič e con la collaborazione di Bran...

In questa sezione

UE nel mondo

L’UE nel mondo: gli ultimi dati publicati da Eurostat

La pubblicazione mette a confronto in termini di dati statistici l’UE e i 15 Paesi non UE che fanno parte del G20 (Sud Africa, Arabia Saudita, Argentina, Australia, Brasile, Cana...

In questa sezione

Giustizia e diritti fondamentali, migrazioni

Per i migranti raddoppia il rischio di povertà

Il dato emerge da un Rapporto Eurostat: nel 2013 circa la metà dei cittadini non - UE (48,7%) di età superiore ai 18 anni erano a rischio di povertà o di esclusione sociale, a f...

In questa sezione

Economia

Previsioni di autunno 2014: ripresa lenta e fragile

Sono state rese note a inizio novembre le previsioni economiche d’autunno elaborate dalla Commissione europea. Si preannuncia una crescita debole sia nella zona euro sia nell’i...

In questa sezione

Politica di coesione e Politica sociale

Investimenti UE per rilanciare crescita e occupazione

Ammonta a 315 miliardi in tre anni (2015 - 2017) il totale delle risorse che la Commissione di Jean - Claude Junker intende mobilitare per la crescita e l’occupazione....

In questa sezione

BACHECA APICE

Siti consigliati

  • ASGI
  • ETUC
  • ETUI
  • Euronote
  • ewSpazio Europa Fondazione CRC
  • Il mondo a scuola, a scuola del mondo
  • Osservatorio sociale europeo
  • Ufficio Pastorale Migranti Torino